CASA DI CITTÀ E VILLA URBANA A POTSDAM  

Progetto di concorso 2012 (primo premio) 

Collaboratore: Michelangelo Zucchini
Progetto esecutivo   con: Arge Franco Stella Architetto / Killinger & Westermann Architekten
Costruzione 2017-2020

Le due case si trovano nello stesso lotto di un isolato recentemente ricostruito nel centro storico di Potsdam: la casa di città affacciata sul Mercato Vecchio, la villa urbana affacciata sulla riva della Havel. Il Masterplan per la ricostruzione del centro storico di Potsdam aveva fissato la posizione, il volume e la funzione di ciascuna casa; a disposizione dell’architetto restava la facciata e la distribuzione degli spazi interni.
La casa di città sulla piazza Alter Markt.  All’interno di un volume con base di 10,5 x 16 m e 17 m di altezza, si trovano cinque piani abitabili. Al piano terra si trovano negozi e l’androne che conduce alla villa urbana; in ciascuno dei quattro piani superiori un appartamento. La facciata sulla piazza è caratterizzata dalla figura dell’’ordine architettonico’, declinato in forma di alti piedestalli e lesene d’ordine gigante.
La villa urbana sulla riva della Havel. All’interno di un volume cubico con lato di metri 10,50, si trovano i diversi locali di un’abitazione unifamiliare, disposti su tre piani. Il piano terreno è alla quota della strada, tre metri sopra quello della riva. La facciata sulla Havel e quella retrostante sul cortile-giardino sono caratterizzate da una loggia centrale e torrette d’angolo.